21 Dic. 2020

Google My Business: la guida completa

Una scheda Google My Business ti consente di apparire nei risultati di ricerca quando le persone ti cercano online. È gratuito, rendendolo uno strumento di marketing conveniente per aziende grandi e piccole.

Questa guida completa ti mostrerà come configurare il tuo account e ti darà suggerimenti su come ottenere risultati.

COMINCIA ORA A FARTI TROVARE DAI TUOI CLIENTI

Contattaci subito! Ti risponderemo in 24 ore. 

Perché hai bisogno di un account Google My Business?

Non sei sicuro di aver bisogno di una scheda Google My Business? Ecco perché dovresti invece prendere in considerazione questo strumento. 

Sei visibile gratuitamente su Internet

La ricerca è digitale. Anche se gestisci un negozio fisico, i tuoi clienti e potenziali clienti sono online. Ed è qui che di solito iniziano a cercare la tua attività, i tuoi prodotti o servizi.

Che tu stia cercando di aumentare le visite nel tuo negozio fisico o sul tuo sito web, Google è il mezzo di ricerca definitivo. Una scheda Google My Business garantisce la tua presenza quando qualcuno cerca la tua attività su Ricerca Google e Google Maps.

Una volta fatto, la tua scheda mostra la ricerca su dove e come visitare il tuo negozio, indipendentemente dal fatto che tu abbia un indirizzo web o fisico.

Gli account Google My Business migliorano anche la tua SEO locale. Quindi, quando qualcuno ti cerca, apparirai nella prima pagina dei risultati di ricerca e non più alla seconda o peggio ancora dalla terza in poi. 

Anche se sei già presente sul web, avere una scheda Google My Business ti dà i migliori risultati. Questo strumento offre anche l’accesso all’analisi, consentendoti di perfezionare le tue strategie pubblicitarie organiche e a pagamento.

Tieni informati i clienti con Google My Business

Non lasciare che i clienti indovinino i dettagli importanti della tua attività, oppure che siano obbligati ad appoggiarsi a siti esterni come Yelp o TripAdvisor sui quali non hai alcun controllo.

Assicurati che quando qualcuno cerca la tua attività trovi informazioni corrette e aggiornate, direttamente alla fonte e quindi dal motore di ricerca Google più utilizzato al mondo.

La tua scheda Google My Business include dettagli di contatto, orari di apertura e altre informazioni essenziali. Puoi pubblicare aggiornamenti per far sapere alle persone che hai ampliato i tuoi servizi, li hai chiusi temporaneamente o li hai riaperti completamente (una funzionalità particolarmente utile in situazioni di emergenza come questa che stiamo vivendo a causa del Covid-19). Gli account aziendali di Google hanno una forte SEO locale, quindi le informazioni che condividi sono al di sopra di altri siti.

La disinformazione può portare a cattive esperienze dei clienti e opportunità perse. Immagina la delusione di un cliente che entra nel tuo negozio e scopre che è chiuso. O forse sei aperto, ma un potenziale cliente ha scelto un concorrente perché non ne era sicuro.

Un account Google My Business ti consente di tenere informati i tuoi clienti.

Costruisci la fiducia dei consumatori

Un profilo Google My Business dà credibilità alla tua azienda. Hai bisogno di una prova? I clienti hanno il 70% di probabilità in più di visitare le attività con una scheda Google My Business.

Un altro studio di Google ha rilevato che le aziende con elenchi completi su Google hanno il doppio delle probabilità di ottenere la fiducia dei clienti.

La fiducia è un fattore chiave quando si tratta di prendere decisioni di acquisto. Più un consumatore si sente sicuro, più è probabile che acquisti. La credibilità acquisita da Google porta il 38% di probabilità in più di visitare il tuo negozio e il 29% di acquistare qualcosa.

Le valutazioni di Google My Business aiutano anche a creare fiducia. Una ricerca di Think With Google mostra che l’88% dei consumatori si fida delle recensioni online tanto quanto dei consigli personali.

COMINCIA ORA A CREARE LA TUA SCHEDA GOOGLE MY BUSINESS

Contattaci subito! Ti risponderemo in 24 ore.

Come configurare Google My Business

Segui questi passaggi per creare il tuo profilo Google My Business.

Fase 1: accedi a Google My Business

Vai a www.google.com/business per accedere. Puoi accedere con un account Google preesistente o crearne uno nuovo. Se hai già effettuato l’accesso, vai al passaggio successivo. Assicurati di registrarti con il tuo dominio email aziendale.

Fase 2: aggiungi la tua attività

Inserisci il nome della tua attività. Se non viene visualizzato nel menu a discesa, fai clic su Aggiungi la tua attività su Google. Quindi seleziona la categoria appropriata per la tua attività.

  • Trova la pagina della tua attività su Google

  • Cerca per categoria su Google My Business

Fase 3: indica la tua posizione

Se disponi di una sede fisica che i clienti possono visitare, seleziona Sì e aggiungi il tuo indirizzo. È inoltre possibile che ti venga chiesto di posizionare un indicatore per la posizione su una mappa. Se la tua attività non ha una sede che i clienti possono visitare, ma offre un servizio o una consegna, puoi specificare la tua area coperta dal servizio.

  • Aggiungi una posizione al profilo Google My Business
  • “Domanda” Dove servite i vostri clienti (opzionale)?

Fase 4: inserisci i tuoi dati

Inserisci il numero di telefono della tua attività e l’indirizzo del sito web in modo che i clienti possano contattarti. Se utilizzi una pagina Facebook anziché un sito web, puoi aggiungerla ugualmente. 

Fase 5: termina e gestisci il tuo annuncio

Seleziona Sì se desideri ricevere aggiornamenti e notifiche. Quindi fare clic su Fine. Ti verrà quindi chiesto di verificare la tua attività.

Come verificare la tua attività su Google?

Ora che hai configurato il tuo account, ecco come verificare la tua attività su Google. Per la maggior parte delle aziende, la verifica di Google consiste nel richiedere una cartolina.

  1. Accedi a Google My Business: vai su https://www.google.com/business per accedere.
  2. Clicca su Controlla ora: se disponi di più account Google My Business, assicurati di scegliere quello giusto.
  3. Scegli una modalità di verifica: l’opzione Posta postale è l’opzione di verifica predefinita. Se la tua azienda può utilizzare altri metodi, come il telefono o la posta elettronica, scegli quello che preferisci. Compila le informazioni richieste. Verifica di aver inserito correttamente i dati, quindi invia il modulo.

Possono essere necessari alcuni giorni o due settimane prima che la posta arrivi. Quando ricevi la cartolina, accedi e fai clic su Controlla posizione nel menu. Inserisci il codice di verifica a cinque cifre dalla tua cartolina.

Nota bene. Potrebbero essere necessarie alcune settimane prima che la tua attività venga elencata su Google. Durante questo periodo, scarica l’app Google My Business per gestire il tuo account.

Come cambiare la tua attività su Google?

Devi modificare le informazioni del tuo profilo Google My Business? Ecco come fare:

  • Accedi a Google My Business.
  • Apri la posizione che desideri modificare.
  • Nel menu a sinistra, fai clic su Informazioni.
  • Fare clic sull’icona della matita per apportare le modifiche. Se desideri rimuovere una sezione, fai clic sulla X. Al termine, fai clic su Applica.

Tieni presente che la modifica può richiedere fino a 60 giorni per essere visualizzata. Alcune informazioni provenienti da altre fonti potrebbero non essere modificabili.

Come aggiungere più siti a Google My Business?

Se hai aperto una nuova sede o hai appena creato un profilo e devi aggiungere altre sedi, segui questi passaggi:

  • Nella dashboard di Google My Business, fai clic su Gestisci sedi nel menu a sinistra.
  • Fare clic sul pulsante blu Aggiungi luogo a destra.
  • Inserisci il nome della tua azienda e fai clic su Crea una nuova azienda con questo nome.
  • Compila le informazioni e richiedi la verifica.

Un’altra opzione è andare su Google Maps e appuntare la posizione che desideri aggiungere. Fai clic su “Aggiungi una posizione” nel menu a sinistra. Completa le informazioni e seleziona Rivendica questa attività. 

Se hai più di 10 sedi, puoi aggiungerle in blocco.

Come disattivare le recensioni di Google per la tua attività?

Non puoi disattivare le recensioni di Google per la tua pagina aziendale. E comunque non sarebbe nel tuo interesse farlo, perché le recensioni mostrano ai clienti che la tua attività è legittima. Tuttavia, puoi segnalare recensioni di Google My Business inappropriate.

La gestione delle recensioni è importante, ma può essere difficile se monitori più siti e account Google My Business. Con Ranking Road come partner puoi avere il supporto di professionisti del settore che gestiscono la tua attività online sfruttando al meglio le opportunità di uno strumento così potente come Google My Business. 

Come faccio a contrassegnare un’attività o un sito come temporaneamente chiuso?

Se devi chiudere la tua attività stagionalmente o temporaneamente, indica che è temporaneamente chiusa. Ciò aiuta a garantire che i clienti siano aggiornati senza influire sul posizionamento nelle ricerche locali.

Come contrassegnare la tua attività come temporaneamente chiusa?

  • Accedi a Google My Business.
  • Fare clic su Informazioni nel menu a sinistra.
  • Cerca la sezione Chiudi questa attività su Google a destra.
  • Fare clic su Contrassegna come temporaneamente chiuso.
  • Per impostare orari speciali per le vacanze o altre circostanze, fare clic su Informazioni nel menu a sinistra, quindi su Orari speciali.

15 ottobre: Annuncio di Google su come l’IA consente una ricerca migliore

Google ha condiviso informazioni su importanti cambiamenti su come l’AI influenzerà il ranking del sito, la SEO e la pubblicazione. Le modifiche imminenti avranno un impatto dal 7 al 10% delle ricerche e le modifiche al cosiddetto BERT avranno un impatto sul 100% delle ricerche quando l’anno scorso la percentuale era solo del 10%.

“Da un punto di vista SEO, il nostro lavoro molto probabilmente diventerà più difficile poiché i nuovi miglioramenti dell’algoritmo creeranno una maggiore diversità nei risultati di ricerca. Quello che abbiamo estratto da questa pubblicazione di Google è che BERT viene applicato a ogni singola query di ricerca.

Oggi siamo entusiasti di condividere che BERT è ora utilizzato in quasi tutte le query in inglese, aiutandoti a ottenere risultati di qualità superiore per le tue domande”.

Jacob Devlin, ricercatore

7 modi per ottimizzare la tua scheda Google My Business

Dai visibilità alla tua attività su Google con questi suggerimenti.

1. Completa l’intero profilo

Fornisci a Google quante più informazioni possibili sulla tua attività. Ciò rende più facile per Google abbinare la tua attività alle ricerche dei clienti. In altre parole, migliora le classifiche di ricerca.

Come spiega Google, “i risultati locali favoriscono i risultati più pertinenti per ogni ricerca e le attività con informazioni complete e accurate sono più facili da abbinare alle ricerche giuste“.

Ciò significa che devi inserire i dettagli di contatto, la categoria, gli attributi e molto altro. Assicurati di utilizzare il più possibile le keywords giuste per migliorare le tue posizioni e il tuo posizionamento su Google Maps, ad esempio. Un profilo completo ti offre un chiaro vantaggio sui tuoi concorrenti. Fornire solo informazioni sul tuo sito web non è sufficiente. Ranking Road Italia può aiutarti descrivendo nel dettaglio tutti gli elementi per comunicare ai tuoi potenziali clienti e clienti.

Google determina il ranking locale in base a tre fattori:

  • Pertinenza: il tuo annuncio corrisponde a una ricerca
  • Distanza: tra il tuo luogo di residenza e il luogo della ricerca o del ricercatore
  • Prominenza: grado di notorietà di un’azienda

L’uso delle parole chiave giuste migliorerà la pertinenza. Non sai da dove cominciare? Prova Google Trends.

Ad esempio, se gestisci un negozio di abbigliamento vintage, cerca “abbigliamento vintage” nella tua zona. Esamina gli argomenti e i termini correlati che le persone utilizzano per l’ispirazione per le parole chiave.

Anche i social media hanno un impatto sul tuo posizionamento SEO.

2. Distinguiti con le foto

Aiuta le persone a capire di cosa tratta la tua attività.

Quando crei il tuo profilo Google My Business, puoi aggiungere un logo e una foto di copertina, proprio come faresti su Facebook, Twitter, LinkedIn o Pinterest. Senza queste immagini, sarà più difficile per le persone riconoscere il tuo marchio online.

Non fermarti qui. Mostra la tua posizione, i tuoi prodotti o il tuo mestiere pubblicando altre foto. Se gestisci un ristorante, pubblica foto dei tuoi pasti, menu e sala da pranzo. Assicurati che siano appetitosi, professionali e non a bassa risoluzione. Secondo Google, le aziende che pubblicano foto ricevono il 42% in più di richieste di percorso e il 35% in più di clic sul proprio sito web.

Se puoi, assumi un fotografo professionista. Fa la differenza. E alla fine ripaga. Gli annunci di Airbnb con foto scattate da un fotografo professionista mostrano un aumento del 40% delle entrate, il 24% in più di prenotazioni e il 26% in più di prezzi notturni. Se non puoi permetterti di assumere un professionista, leggi questi suggerimenti per scattare foto.

Come aggiungere foto al tuo profilo Google My Business:

  • Accedi a Google My Business.
  • Apri la sede che desideri gestire.
  • Fai clic su Foto dal menu.
  • Scegli il tipo di foto che desideri aggiungere.
  • Carica la tua foto dal tuo computer o scegli una foto già caricata.

3. Pubblica notizie, aggiornamenti e offerte speciali

Le informazioni sul tuo profilo Google My Business, come indirizzo, orari e dettagli di contatto, devono essere sempre accurate e aggiornate. Assicurati di modificare queste informazioni se ci sono cambiamenti.

Puoi anche creare messaggi per la tua azienda per notificare ai clienti aggiornamenti, nuovi prodotti, offerte ed eventi. A seconda del tuo obiettivo, questi post possono mantenere il tuo profilo aggiornato, aumentare le vendite e incoraggiare le visite al tuo negozio fisico o digitale.

Come creare un post su Google:

  • Accedi a Google My Business e apri la sede che desideri gestire.
  • Nel menu a sinistra, fai clic su Messaggi.
  • Scegli il tipo di articolo che desideri creare dalle opzioni fornite.
  • Immettere le informazioni pertinenti in ogni campo. La copia dovrebbe includere i dettagli necessari ed essere concisa. Evita il gergo commerciale e la punteggiatura eccessiva.
  • Fare clic su Anteprima per controllare la formattazione e l’ortografia. Se è necessario apportare una modifica, fare clic sulla freccia indietro.
  • Quando sei pronto, fai clic su Pubblica.

Se il tipo di post che hai scelto ha un’opzione per includere dei media, approfittane. Secondo Google, le persone si impegnano di più in post che contengono foto, video o GIF.

4. Aggiungere caratteristiche e attributi speciali

Sono disponibili funzioni speciali per gli account Google Business, a seconda della categoria scelta.

Ecco una panoramica delle funzionalità specifiche disponibili per ciascuna categoria:

  • Gli hotel possono visualizzare valutazioni di categoria ed elencare i servizi offerti
  • Ristoranti e bar possono scaricare menu, mostrare piatti popolari e aggiungere un collegamento per ordini e prenotazioni online
  • Le aziende orientate ai servizi possono visualizzare un menu di servizi e aggiungere un pulsante di prenotazione
  • Le piccole e medie imprese possono aggiungere cataloghi di prodotti

Se pensi che la tua attività possa beneficiare di una qualsiasi di queste caratteristiche, ma non le vedi, potresti aver scelto la categoria sbagliata. Puoi scegliere fino a 10 categorie per la tua attività.

Puoi anche aggiungere attributi fattuali al tuo profilo per condividere più informazioni che potrebbero interessare i tuoi clienti. Se gestisci un negozio o un ristorante, puoi indicare che è accessibile in sedia a rotelle, che offre la connessione Wi-Fi gratuita o che offre posti a sedere all’aperto. Puoi anche condividere se la tua attività ha una gestione completamente femminile.

Come aggiungere o modificare gli attributi:

  • Nella dashboard del tuo account, fai clic su Informazioni.
  • Trova Aggiungi attributi e seleziona Modifica. Trova l’attributo che desideri aggiungere o scorri tutte le opzioni disponibili per la tua attività.
  • Fare clic su Applica.
  • Aggiunta di attributi al profilo Google My Business.

5. Incoraggia i clienti a lasciare recensioni

Le persone si fidano degli altri più delle aziende. Una buona recensione può essere il fattore decisivo che inclina i potenziali clienti a tuo favore. Le recensioni migliorano anche il tuo posizionamento su Google.

Il momento migliore per chiedere consiglio è dopo aver fornito una buona esperienza. In negozio o online, valuta la possibilità di condividere una carta o una ricevuta elettronica che richiede una revisione. Google offre alle aziende l’accesso a un kit di marketing gratuito che include adesivi, messaggi social e poster stampabili.

Puoi anche creare un collegamento personalizzato per semplificare l’invio di un avviso. Sarà simile a: g.page/→ your-name].

Come ottenere un URL personalizzato per il tuo account Google My Business:

  • Nella dashboard, fai clic su Informazioni, quindi su Aggiungi nome breve.
  • Inserisci il tuo nome breve. Può essere lungo fino a 32 caratteri. Potrebbe essere necessario trovare altre soluzioni se viene utilizzato il nome desiderato.
  • Fare clic su Applica.
  • Quando il modulo è pronto, il tuo nome breve apparirà sul tuo profilo aziendale.

6. Crea fiducia rispondendo alle recensioni

Mostra ai tuoi clienti attuali e potenziali che apprezzi il loro feedback rispondendo alle recensioni. Secondo un sondaggio condotto da Google e Ipsos Connect, le aziende che rispondono alle recensioni sono considerate 1,7 volte più affidabili di quelle che non lo fanno.

Le interazioni positive creano lealtà. Ricordati di rispondere alla voce del tuo marchio e sii rispettoso e professionale. Questo vale anche per le recensioni negative. Non ignorarli. Cambia le cose ascoltando e affrontando le questioni sollevate.

Sii onesto e assicurati di scusarti quando è giustificato. Se la domanda è delicata, chiedi loro di inviarti un messaggio privato.

Assicurati anche di rispondere alle domande. Chiunque può rispondere a una domanda del cliente lasciata nel tuo profilo Google My Business. Fai del tuo meglio per rispondere prima. Mostra alle persone che la tua attività è attiva e affidabile e previene la potenziale diffusione di informazioni false.

Nota bene. Google ha temporaneamente disabilitato la risposta alla recensione e la funzionalità Q / A per le sedi GMB durante la crisi sanitaria del COVID-19.

7. Migliora la tua visibilità con la soluzione a pagamento di Google My Business

Un altro vantaggio di avere un profilo Google My Business è che ti dà accesso alle informazioni. Queste informazioni vanno oltre Google Analytics.

Tieni traccia di quanti clienti ti stanno cercando, chiama la tua attività, chiedi indicazioni stradali, fai clic sulle tue foto e altro ancora. Sapere quali keywords, foto e azioni sono le più popolari può aiutarti a modificare il tuo profilo e persino a informare il contenuto che crei per i social media.

Le informazioni di Google My Business sono utili anche con Google Ads. Con un account Google Business, puoi utilizzare le estensioni locali nei tuoi annunci. Queste estensioni visualizzano annunci con dettagli sulla posizione selezionabili. Combina questa funzionalità con approfondimenti per aumentare il coinvolgimento e ridurre il costo per clic.

Conclusione: i vantaggi di una scheda Google My Business

Ottenere il massimo da Google My Business è un must per qualsiasi azienda che desideri ottenere visibilità su internet. Ci sono molte ottimizzazioni da fare per massimizzare la tua presenza online. La SEO locale è per definizione meno competitiva poiché normalmente ci sono meno aziende intorno a te che commercializzano gli stessi prodotti o servizi. 

RankingRoad Italia supporta i propri clienti nella referenziazione naturale per avere sempre un traffico più qualificato. L’ottimizzazione dell’account Google My Business è un aspetto fondamentale della Local SEO.

Ha il vantaggio di poter rafforzare velocemente la tua presenza nei motori di ricerca su quesiti legati al tuo brand o long-tail e espressioni locali.

COMINCIA ORA A OTTIMIZZARE LA TUA GOOGLE MY BUSINESS

Contattaci subito! Ti risponderemo in 24 ore.