Vendere online in Europa e Spagna su Amazon

Amazon ha guadagnato visibilità negli ultimi anni in tutto il mondo, compresa l’Europa e paesi come la Spagna. Amazon.es è uno dei principali marketplace sui quali gli utenti spagnoli fanno acquisti di prodotti di vario genere che vanno dalla tecnologia, alla bellezza fino ai beni alimentari.

Proprio per il grande risalto e per la visibilità che offre Amazon ai venditori, sono sempre di più coloro che scelgono di vendere i propri prodotti sul marketplace. Naturalmente vendere su Amazon.es su Amazon Spagna, non è semplice come si può pensare. Per avere la giusta visibilità bisogna superare la concorrenza con strategie mirate come ad esempio la SEO Amazon e una strategia di web marketing per Amazon Spagna.

Vediamo insieme, come costruire una strategia di marketing attenta e migliorare il proprio posizionamento su Amazon Spagna.

COMINCIA ORA LA TUA STRATEGIA AMAZON MARKETING IN SPAGNA

Contattaci subito per una prima consulenza gratuita

Vendere su Amazon in Spagna

Per riuscire a vendere su Amazon in Spagna è necessario adottare delle strategie di marketing che permettano di aumentare la visibilità e migliorare il proprio posizionamento sul marketplace, superando la concorrenza.

Non basta infatti, caricare in modo corretto e con delle belle foto i propri prodotti su Amazon. Bisogna anche conoscere come funziona la ricerca utente degli spagnoli sul loro marketplace e come sfruttare al meglio le tecniche di posizionamento SEO su Amazon Spagna. Inoltre, per ottenere risultati in tempi brevi e al contempo vendere su Amazon.es raggiungendo più utenti è possibile anche sfruttare le: campagne PPC a pagamento.

Con la SEO per Amazon.es e le campagne PPC correttamente impostate e seguire da un team di esperti è possibile ottenere diversi vantaggi in termini di vendite e visibilità.

Per lavorare alla SEO e alla campagna a pagamento su Amazon.es però si deve lavorare con dei professionisti del settore madrelingua spagnoli. La nostra digital agency, Ranking Road, proprio per questo motivo, ha un team in Spagna, di professionisti esperti in Amazon SEO e paid advertising.

Il team di Ranking Road Spagna è un vero plus della nostra azienda, in quanto solo esperti madrelingua sanno cogliere al meglio le intenzioni di ricerca degli utenti sul marketplace spagnolo. Con un occhio di riguardo al contesto culturale, semantico e analitico, il nostro team riesce a strutturare una strategia di marketing su Amazon.es che ti permette di superare la concorrenza, essere visibile e vendere di più.

Lavorando sia lato SEO sia attraverso le campagne PPC, il team di Ranking Road Spagna permette di:

  • Ottenere una pianificazione attenta e precisa per il proprio profilo su Amazon.es
  • Visionare un’analisi precisa dei prodotti presenti su Amazon, che servirà a studiare le performance dei concorrenti e i fattori di rilevanza
  • Strutturazione e implementazione della giusta strategia di Amazon SEO, con ottimizzazione di testi e immagini per il pubblico spagnolo
  • Definizione di una campagna sponsorizzata su Amazon per ottenere maggiore visibilità
  • Monitoraggio e studio dei risultati, eventuali modifiche in corso, per migliorare le proprie performance
  • Realizzazione di un report periodico per verificare i miglioramenti in termini di visibilità sul marketplace

Attraverso questo lavoro attento è possibile ottenere risultati ottimali in termini di vendite e visibilità su Amazon.es.

COMINCIA ORA LA TUA STRATEGIA AMAZON MARKETING IN SPAGNA

Contattaci subito per una prima consulenza gratuita

Seller vs Vendor in Spagna

Anche su Amazon.es bisogna distinguere due figure principali che possono vendere sul marketplace: i Vendor e i Seller.

Amazon Vendor: è il programma dedicato a coloro che vendono in modo diretto i loro prodotti. Ossia a produttori e distributori che vengono contattati e invitati sulla piattaforma da Amazon. Il programma è per i grandi produttori e le aziende nel settore B2B.

Amazon Seller: questo è un programma dedicato ai rivenditori di terze parti, ed è anche il sistema più comune per tutti coloro che vogliono vendere i loro prodotti su Amazon Spagna. In questo caso, bisogna inserire una scheda prodotto, impostare il prezzo, inserire l’inventario dei propri prodotti in modo autonomo. I seller comunque possono scegliere anche tra due opzioni ossia: la vendita con logistica e stoccaggio a proprio carico, oppure la vendita e l’invio dei prodotti al centro Amazon, per far sì che sia il marketplace a gestire magazzino e ordini.

Il Vendor essendo contattato direttamente da Amazon, vendono all’ingrosso e in campo B2B, quindi il prezzo per un tot di prodotti viene negoziato con l’azienda. Sarà poi Amazon a scegliere il prezzo finale per gli utenti.

I Seller invece hanno un controllo completo sia sull’aspetto del business, sulla pubblicizzazione dei prodotti, sull’impostazione del prezzo e dei costi di spedizione.

Una differenza sostanziale tra Vendor e Seller è che: Amazon.es compra direttamente dai seller e li paga a seconda della merce acquistata e degli accordi presi. I Seller invece vendono i loro prodotti direttamente all’utente finale, quindi devono gestire e monitorare le vendite a seconda degli ordini che provengono dai clienti del marketplace.

Per quanto riguarda il marketing, i Vendor possono avere a loro disposizione, sempre in accordo diretto con Amazon Spagna, l’inserimento di video illustrativi per vendere i prodotti, oppure aggiungere contenuti alla scheda prodotto in accordo e con l’approvazione di Amazon.

Il marketing Amazon Spagna per i Seller permette di sfruttare oltre alla SEO per il marketplace, anche lo sfruttamento delle campagne PPC a pagamento. Inoltre, si possono modificare facilmente descrizioni e foto dei prodotti, in modo autonomo quando lo si ritiene necessario.

Obblighi fiscali per Amazon Spagna

Quando si decide di vendere i propri prodotti attraverso Amazon Spagna è necessario considerare le regole di vendita che vigono per il paese. Il venditore dunque si deve conformare alle leggi che sono vigenti nel marketplace prescelto e deve tener conto anche delle diverse aspettative dei clienti.

Oltre alla normativa fiscale, prima di vendere in Spagna, è necessario anche informarsi sulle regole per la spedizione, l’imballaggio e i certificati che devono possedere alcuni specifici prodotti, come ad esempio la richiesta del marchio di conformità CE per alcuni settori merceologici.

Per quanto riguarda la vendita vera e propria, se si vendono i proprio prodotti con la ragione sociale italiana verso clienti residenti in Europa e per privati, non vengono svolte attività rilevanti ai fini di IVA per i clienti. L’azienda invece, anche in questo caso, dovrà essere registrata al MOSS e dichiarare le vendite che ha effettuato in Spagna attraverso il marketplace di Amazon.

COMINCIA ORA LA TUA STRATEGIA AMAZON MARKETING IN SPAGNA

Contattaci subito per una prima consulenza gratuita